“WOMEN IN FOOTBALL” AVVIA UNA NUOVA FASE DI CRESCITA

Women in Football ha annunciato una nuova fase della sua crescita con il lancio di un nuovo manifesto e brand. 

La mossa arriva in risposta ai risultati di quello che, secondo l’organizzazione, è il suo più grande sondaggio mai realizzato, i cui risultati concludono che due terzi delle donne hanno subito discriminazioni di genere sul posto di lavoro.  
 
Il sondaggio è stato condotto in collaborazione con Sports Marketing Survey e inviato ad oltre 4.000 membri, mostrando come il 66% delle donne abbia subito discriminazioni di genere sul posto di lavoro calcistico, e che solo il 12% degli incidenti sia stato segnalato. L’82% afferma di aver incontrato ostacoli nella propria carriera.

Secondo il sondaggio, quando venivano segnalati problemi, gli incidenti venivano spesso insabbiati. 

Il 52% degli intervistati afferma inoltre di aver subito o assistito a tale discriminazione.

Il nuovo marchio è stato creato in collaborazione con l’agenzia creativa Iris e supportato attraverso gli investimenti di Barclays, partner principale di Women in Football.

Women in Football is already a reality, however, change on an institutional level is not happening as fast as the world demands it. Women in football is no longer a ‘nice to have’ – it is fundamental to the success of the industry – and it’s just good business,” said . Football as an industry provides an abundance of opportunities for all career paths to benefit from the involvement of women – from finance to physio – but, as our survey shows, there’s still a lot of work to do to make the football industry truly diverse and gender inclusive. Whilst a new brand won’t do this job alone, it is vital we have a clear and consistent voice that helps communicate our organisation – our passion, integrity, thought leadership and most importantly how we drive change by working with our members and the industry as a collective. We can’t thank Iris and Barclays enough for their exceptional support. With a deep understanding and passion for what we do Iris have created a fresh, vibrant brand which will support our existing and new initiatives and supercharge our next phase of growth. As part of the new phase of growth, Women in Football is also driving new initiatives, revealing that it is in advanced plans to launch a Women in Football Youth Council, enhancing the opportunities for young women. The organisation has also confirmed that there will now be two recipients of the Vikki Orvice Memorial Directorship Scheme, which equips young leaders with the skills necessary to seek board positions by working closely with the Women in Football board for a year.

We are a network of 4,000 women and men transforming the football industry for the better.

We are empowering our members with knowledge, expertise and collective support to create a stronger, brighter and more diverse future.

We are Women in Football. #WomeninFootball pic.twitter.com/uW5IQd3kCS

Lisa Parfitt – Women in Football Board Member

— Women in Football (@WomeninFootball) 

VITALITY ANNUNCIA PARTNERSHIP CON SEI NUOVE SQUADRE DI CALCIO

Vitality ha annunciato nuovi accordi con sei club di calcio, comprendendo sia la squadra maschile che femminile di ciascuna.

La compagnia di assicurazioni sulla salute e sulla vita afferma che il suo impegno nei confronti delle squadre femminili, in particolare, evidenzierà il divario nell’attività fisica tra uomini e donne.

Annunciando nuove partnership con le squadre maschili e femminili di Crystal Palace, Leeds United e Southampton, il brand ha anche esteso i suoi accordi con il Chelsea ed il Cardiff City.

Inoltre, Vitality ha preso accordi con Bournemouth, Leicester City e Newcastle United, includendo anche le squadre femminili.

Vitality afferma che la partnership che ha con ogni club è diversa.

We are pleased to announce our partnerships with these six football clubs, across both the men’s and women’s game,” said, Neville Koopowitz, CEO, Vitality. Today’s announcements affirms our commitment to the women’s game and our aspiration to inspire many more women and girls to get and stay physically active. There has never been a more important time to get involved in women’s football, and including both the women’s and men’s teams in our football partnerships acknowledges the stark difference between how active men and women are, and the negative impact that COVID-19 has had on women’s activity levels. By working with the clubs we hope to drive visibility of both the women and men’s team, showcasing this great sport and encouraging millions more people to get active and play football, which is all in line with our core purpose to make people healthier and enhance and protect their lives.

Vitality afferma che lavorerà con i club per aumentare la visibilità del gioco femminile e ispirare ragazze e donne a dedicarsi al calcio e ad altri sport.

NETBALL HOME NATIONS FA SQUADRA PER LA CAMPAGNA #TOGETHERWEARENETBALL

Gli organi di governo del Netball in Inghilterra, Irlanda del Nord, Scozia e Galles si sono riuniti per lanciare un’iniziativa congiunta, volta a proteggere la longevità dello sport e a rendere nuovamente attive donne e ragazze in tutto il Regno Unito.  

Nel tentativo di affrontare le sfide create per lo sport dalla pandemia di coronavirus, è stata lanciata questa nuova campagna #TogetherWeAreNetball per incoraggiare i membri a rinnovare la loro iscrizione per la stagione 2020/21.

Secondo alcuni rumors, l’idea è stata creata da Welsh Netball, ed è la prima volta che le quattro nazioni hanno collaborato a una campagna del genere.  

The netball governing bodies across the UK have been working tirelessly since March to keep the Netball Family safe, informed and engaged. We have worked collaboratively to ensure that our members are able to return to court safely, in line with our return to netball roadmaps and respective Government guidelines. We have consulted our  members, obtained the latest medical and scientific advice and placed an emphasis on regular, clear communication throughout this crisis. This unprecedented challenge has also presented us with a wealth of new digital opportunities, and the Netball Family has united like never before. Plus, thanks to the International Netball Federation and Netball Europe via their COVID-19 relief fund, they have enabled us to bring this collaborative vision to life. Their support and that of our community is vital to protect the future of our game and ensure that we survive and emerge stronger than ever, because #TogetherWeAreNetball.

Sarah Jones – CEO Welsh Netball

To have all four nations coming together in support of this initiative is monumental. It shows what netball is all about and how much this sport matters to us all. None of us could have anticipated the impact COVID-19 would have and the pressures it would put our sport under but we are doing all we can to protect it. By collaborating on this initiative we can tap into each other’s resources, speak to a bigger audience and demonstrate how this sport can connect us all, even during difficult times. At England Netball, we not so long ago launched an individual campaign called #RiseAgain based on membership and  this initiative with the home nations is a great extension of that, bringing not only England based netballers together but the whole of the UK. I hope our members will get behind us in supporting #TogetherWeAreNetball because the future of netball is in their hands.

Fran Connolly – CEO of England Netball

PEPSICO, SPONSOR UFFICIALE DELLA FINALE CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE 2020

PepsiCo ha annunciato la partnership pluriennale con UEFA Women’s Football, rafforzando ulteriormente la sua presenza in tutto il panorama calcistico d’élite, diventando sponsor ufficiale della finale di Champions League tra il Lione ed il Wolfsbug, che si terrà domenica 30 agosto.

La partnership del gruppo PepsiCo con il campionato europeo femminile si affianca alla pluriennale sponsorizzazione della UEFA Champions League maschile.

PepsiCo è orgogliosa di unificare e rafforzare la partnership globale con UEFA includendo anche il campionato europeo femminile. Questo è un momento importante per l’evoluzione dello sport e per il nostro business in tutto il mondo. Non vediamo l’ora di accelerare la crescita di questo entusiasmante gioco, impegnandoci per il futuro del calcio femminile.

Ram Krishan – Global Chief Commercial Officer PepsiCo

La partnership quinquennale vedrà PepsiCo sostenere il calcio femminile fino al 2025.

PepsiCo sarà partner principale della UEFA Women’s Champions League, della UEFA Women’s EURO, della UEFA Women’s Championships Under-19 e Under-17, e della UEFA Women’s Futsal EURO; sostenendo anche il programma UEFA Together #WePlayStrong che mira a incoraggiare più ragazze e donne a giocare a calcio.

ANGEL CITY, LA NUOVA SQUADRA DI CALCIO FEMMINILE DI LOS ANGELES

Un gruppo di maggioranza composto da donne, ha ottenuto i diritti dalla National Women’s Soccer League (NWSL) degli Stati Uniti per portare una nuova squadra a Los Angeles.

Il nuovo club entrerà a far parte del campionato nella primavera del 2022 e sarà guidato dall’attrice vincitrice dell’Oscar Natalie Portman, dall’imprenditrice Julie Uhrman e dal venture capitalist Alexis Ohanian, che ha guidato l’investimento attraverso la sua società Initialized Capital.

Il gruppo di investitori include una serie di grandi nomi, tra cui la vincitrice di 23 Grand Slam, Serena Williams e la figlia, Alexis Olympia Ohanian, attori tra cui Uzo Aduba, Jessica Chastain ed Eva Longoria ed una serie di ex giocatori della Nazionale femminile degli Stati Uniti tra cui Mia Hamm e Abby Wambach. 

Il nome ufficiale della squadra sarà annunciato entro la fine dell’anno ma, le indiscrezioni sembrano aver confermato il nome Angel City.

Il consorzio ha inoltre annunciato una collaborazione con la Fondazione LA84, che diventerà il suo partner nel tentativo di creare un impatto sulle relazioni con la comunità.

Today we take an exciting step by announcing the first women majority-owned and led ownership group. I am thrilled by the opportunity to partner with this incredible group of people to bring a professional women’s soccer team to Los Angeles. Together, we aim to build not only a winning team on the field, but also to develop a passionately loyal fan base. We also hope to make a substantive impact on our community, committing to extending access to sports for young people in Los Angeles through our relationship with the LA84 Foundation. Sports are such a joyful way to bring people together, and this has the power to make tangible change for female athletes both in our community and in the professional sphere.

Natalie Portman

FOCUS ON “WE ARE FEMALE ATHLETES”

We Are F, Social Media e Creative Boutique, agenzia londinese che si distingue nel mondo del marketing digitale per il concept “creata da donne per le donne“, lancia il suo spin off nel mondo dello sport femminile.

Ha come obiettivo quello di supportare le atlete nella loro crescita al di fuori delle loro discipline sportive, massimizzando la presenza sui social media e la connessione con le aziende.

We Are F, nata da un’idea di Federica Attanasio e Federica Pecis, marketers italiane basate a Londra. Ancora oggi, purtroppo, esistono molte differenze di genere tra uomini e donne, anche nel mondo sportivo.

Con questa consapevolezza, e credendo fortemente nel valore delle atlete e dell’immagine positiva che possono dare, questo nuovo concept vuole supportare al meglio le atlete in modo tale che vengano affiancate da aziende che le valorizzino.

Il team completo ad oggi comprende 13 atlete da paesi diversi, principalmente Italia e Regno Unito, provenienti da sport differenti:

  • Regina Baresi (calciatrice)
  • Elena Cecchini (ciclista su strada)
  • Beatrice Parrocchiale (pallavolista)
  • Francesca Bagnoli (kite-surfer)
  • Eleonora Gardelli (maratoneta)
  • Sofia Montagna (heptatleta)
  •  Emily Gussoni (surfista)
  • Jen Landesberg (instruttrice di yoga ed imprenditrice)
  • Eilish McColghan (5000 metrista)
  • Hannah Whiteley (kite-surfer)
  •  Jo-Leigh Morris (istruttrice di Pilates)
  • Charlotte Faillard (ballerina professionista e imprenditrice)
  • Danusia Francis (ginnasta)

Lo sport femminile è da sempre fonte di ispirazione per raccontare storie reali e di valore che, grazie ai recenti cambiamenti sociali, hanno avuto ulteriore risalto a livello internazionale.Ognuna di queste ragazze ha un bagaglio di esperienza unico, una credibilità indiscutibile e soprattutto un carattere forte e dinamico. We Are Female Athletes ha l’obiettivo di offrire qualcosa di diverso: le nostre atlete sono molto di più di semplici influencer, in quanto offrono insights incredibilmente efficaci, che catturano immediatamente l’attenzione dei consumatori. E’ un trend globale che denota quanto sia grande il potenziale di questo settore, che sta vivendo un momento cruciale nella lotta per il Female Empowerment. 

Federica Pecis – Co-Founder e Business Director We Are F

Sono molto felice di essere rappresentata da un’agenzia che si focalizza esclusivamente sullo sport al femminile. In un mondo in cui lo sport maschile è più rilevante, quasi dominante, dare importanza e valore a quello che stanno facendo le donne è un segnale per me, e per tutto il movimento sportivo femminile, molto importante.

Regina Baresi – Capitano Inter femminile

MADRID OSPITERÀ IL WORLD FOOTBALL SUMMIT A LUGLIO

Madrid ospiterà al Teatro Goya, dal 6 al 10 Luglio, il World Football Summit, il contest internazionale che coinvolge tutti gli addetti ai lavori e gli stakeholders del mondo del calcio.

L’evento avrà come ospiti molti personaggi di spicco che include, tra gli altri, il Presidente della FIFA Gianni Infantino, il Presidente de “La Liga” Javier Tebas, leggende del calcio come Ronaldo, Veron, Villa, Dani Alves ed Iker Casillas, oltre ad allenatori di successo come Vicente del Bosque e Carlos Alberto Parreira.

Tra gli illustri speakers anche Magda Pozzo, Strategic Group Coordinator di Udinese Calcio che sarà protagonista di un panel, in calendario il 6 luglio alle ore 15:00 in videoconferenza, insieme ad altre prestigiose figure femminili tra cui: Ornella Desiree Bellia, Head of Professional Football della FIFA, Ebru Koksal di JStern & Co. , Pia Sundhage, team manager del Brasile, Assia Grazioli, founding partner e membro del board of directors della Juventus, Rebecca Smith, Global Director of the women’s game di Copa 90 e Tatjana Haenni, Director Women’s Football della federcalcio svizzera.

Sono onorata di essere tra gli speakers di un evento di respiro mondiale che vede riunito il gotha del calcio e ci permette di affermare, ancora una volta, il nostro modello societario. Si tratta di una grande occasione per esporre la nostra vision aziendale agli occhi di tutti gli addetti ai lavori che interverranno. Inoltre, nell’ambito di un panel di massimo spessore, visto il rilievo e dalla levatura delle speakers, viene confermata la centralità delle donne nel mondo del calcio per competenze e know how dimostrati.

Magda Pozzo – Strategic Marketing Coordinator Udinese Calcio

Il summit evidenzierà quindi il ruolo centrale delle donne in tutti i comparti dell’universo calcistico: da quello manageriale a quello prettamente tecnico ma anche giornalistico. Naturalmente, ampio spazio sarà riservato ai nuovi orizzonti che attendono il mondo del calcio, chiamato a raccogliere le nuove sfide nel post Covid-19.

QATAR AIRWAYS NUOVO MAIN GLOBAL PARTNER DELLA PRIMA SQUADRA FEMMINILE DELLA AS ROMA

Qatar Airways è il nuovo “main global partner” della squadra femminile dell’AS Roma per la stagione 2020-21.

La novità della sponsorizzazione vede la compagnia estendere la sua partnership con l’AS Roma raggiungendo anche la prima squadra femminile capitolina. Ricordiamo che Qatar Airways attualmente sponsorizza le squadre maschili e femminili sia del Boca Juniors che del Paris Saint-Germain, oltre alla collaborazione con le squadre maschili del FC Bayern München, Al Sadd Sports Club ed il club belga K.A.S. Eupen. Risulta evidente l’intenzione della compagnia aerea di farsi strada anche all’interno del calcio femminile mondiale.

Qatar Airways è lieta di sponsorizzare la squadra femminile dell’AS Roma in un momento in cui il calcio femminile si sta espandendo e rafforzando in tutto il mondo. Siamo orgogliosi di poter vantare un portfolio di sponsorizzazioni così eterogeneo nel mondo dello sport a livello globale ed è nostra ferma intenzione sostenere il calcio femminile, concretizzando la nostra convinzione che lo sport abbia la capacità di unire le persone.

Akbar Al Baker – A.D. Gruppo Qatar Airways

Siamo entusiasti di dare il benvenuto alla squadra femminile dell’AS Roma nella famiglia del calcio di Qatar Airways e non vediamo l’ora di vedere le calciatrici sfoggiare orgogliosamente il nostro logo sulle loro maglie. Lo sport femminile sta vivendo una crescita senza precedenti di spettatori, presenze e fan e siamo entusiasti delle opportunità che questa partnership offre alla compagnia aerea.

Salam Al Shawa – Senior Vice President Qatar Airways Marketing e Corporate Communications di Qatar Airways

Siamo orgogliosi di poter ampliare l’orizzonte del nostro rapporto con Qatar Airways che si è dimostrata particolarmente attenta all’universo del calcio femminile come lo è l’AS Roma. L’attuale pandemia ha provocato sfide senza precedenti per l’intera comunità calcistica; tuttavia, noi dell’AS Roma continuiamo a lavorare senza sosta a sostegno delle nostre squadre.

Guido Fienga – Ceo AS Roma