NETBALL HOME NATIONS FA SQUADRA PER LA CAMPAGNA #TOGETHERWEARENETBALL

Gli organi di governo del Netball in Inghilterra, Irlanda del Nord, Scozia e Galles si sono riuniti per lanciare un’iniziativa congiunta, volta a proteggere la longevità dello sport e a rendere nuovamente attive donne e ragazze in tutto il Regno Unito.  

Nel tentativo di affrontare le sfide create per lo sport dalla pandemia di coronavirus, è stata lanciata questa nuova campagna #TogetherWeAreNetball per incoraggiare i membri a rinnovare la loro iscrizione per la stagione 2020/21.

Secondo alcuni rumors, l’idea è stata creata da Welsh Netball, ed è la prima volta che le quattro nazioni hanno collaborato a una campagna del genere.  

The netball governing bodies across the UK have been working tirelessly since March to keep the Netball Family safe, informed and engaged. We have worked collaboratively to ensure that our members are able to return to court safely, in line with our return to netball roadmaps and respective Government guidelines. We have consulted our  members, obtained the latest medical and scientific advice and placed an emphasis on regular, clear communication throughout this crisis. This unprecedented challenge has also presented us with a wealth of new digital opportunities, and the Netball Family has united like never before. Plus, thanks to the International Netball Federation and Netball Europe via their COVID-19 relief fund, they have enabled us to bring this collaborative vision to life. Their support and that of our community is vital to protect the future of our game and ensure that we survive and emerge stronger than ever, because #TogetherWeAreNetball.

Sarah Jones – CEO Welsh Netball

To have all four nations coming together in support of this initiative is monumental. It shows what netball is all about and how much this sport matters to us all. None of us could have anticipated the impact COVID-19 would have and the pressures it would put our sport under but we are doing all we can to protect it. By collaborating on this initiative we can tap into each other’s resources, speak to a bigger audience and demonstrate how this sport can connect us all, even during difficult times. At England Netball, we not so long ago launched an individual campaign called #RiseAgain based on membership and  this initiative with the home nations is a great extension of that, bringing not only England based netballers together but the whole of the UK. I hope our members will get behind us in supporting #TogetherWeAreNetball because the future of netball is in their hands.

Fran Connolly – CEO of England Netball

I TEAM INEOS LANCIANO L’INIZIATIVA “COVID IGIENE PER LE SCUOLE”

Un gruppo di squadre sportive d’élite si è riunito per lanciare un nuovo programma educativo volto a riportare i bambini a scuola in sicurezza.

Il programma ZERO Days è stato sviluppato dalle squadre sportive d’élite INEOS, da esperti di igiene, educazione e cambiamento comportamentale che lavorano insieme al partner di beneficenza 1851 Trust.  

Il programma si basa sulle varie aree di competenza del gruppo e offre risorse gratuite basate sul curriculum per le scuole secondarie che includono assemblee, video e poster per tutte le aree delle scuole, per aiutare a prevenire la chiusura delle scuole correlate a COVID-19 e creare un cambiamento di comportamento positivo nelle scuole. 

Star tra cui Patrick Vieira, Eliud Kipchoge, Geraint Thomas, Egan Bernal, Sir Ben Ainslie e Sir Dave Brailsford hanno dato il loro sostegno alla campagna e implementeranno le pratiche tra i loro team per aiutare a prevenire la trasmissione di virus e batteri.

Minimising the risk of avoidable illness is key to success in sport. Consequently, over the last ten years, we have developed a unique hygiene programme to protect our riders and staff based on the principles of Prepare, Protect, Control. Hygiene has now become critical for everyone in every part of their life – from sport and school to the workplace and home – as we are all facing new challenges. Through the ZERO Days schools programme, we are proud to be sharing this same expert knowledge and help teachers and pupils keep their schools open.

Sir Dave Brailsford – INEOS Grenadier Team Principal

Over the summer teachers have shared with us the challenges that they face as schools reopen and how important it will be for their pupils to feel safe. It’s been a privilege for the 1851 Trust to partner with experts and elite sports stars to develop the ZERO Days programme. Working with teachers we have adapted everyday, world class protocols for schools to help educate young people as part of the curriculum. We now want the ZERO Days programme to be available to pupils in every secondary school to protect themselves and each other at school, and also at home and in their communities.

Dame Louise Makin – Chair of 1851 Trust

LA TERZA MAGLIA DEL CESENA FC CELEBRA GLI 80 ANNI DI STORIA DEL CLUB

C’è tutta la storia bianconera nella terza maglia del Cesena 2020/21. Dopo il tuffo nel passato delle divise home e away che avevano riproposto il disegno di quella utilizzata nella stagione 1980/81, anche il terzo modello è un omaggio agli ottant’anni compiuti dal Cavalluccio lo scorso 21 aprile.

Il colore scelto è il granata che, con diverse sfumature, aveva fatto capolino in altri campionati (due su tutti, il 78/79 e l’89/90) ma a renderla unica sono i nomi di tutti i 975 calciatori, riportati in sublimatico sull’intera superficIe, che almeno per una volta sono scesi in campo con la maglia del Cesena.

Il disegno è completato da una banda trasversale (anche questa utilizzata in passato) tono su tono che parte dalla spalla sinistra mentre i colori bianco e nero sono riportati sul colletto e nella parte finale delle maniche. La maglia sarà abbinata al calzoncino nero e ai calzettoni granata.

Come nelle prime due divise, l’interno del colletto riporta la scritta “80esimo”, richiamo al compleanno in casa bianconera, mentre l’hashtag #DaiBurdel personalizza la parte esterna.

Come le altre due, anche terza divisa è nel segno della celebrazione della nostra storia. Per noi è una sorta di omaggio a tutti quei calciatori che quella storia hanno contribuito a scriverla in questi ottant’anni. Rispetto alle precedenti stagioni avremo così una maglia personalizzata e unica anche nel terzo modello e per questo voglio ringraziare lo sponsor tecnico Mizuno che si è messo a completa disposizione per dare forma alle nostre idee.

Alessandro Ugoccioni – Responsabile marketing del Cesena FC

PICK-UP MITSUBISHI PROGETTATI DAI FAN PER GUIDARE IN CAMPO LE SQUADRE DI RUGBY DELL’INGHILTERRA E DELLA SCOZIA

Mitsubishi Motors nel Regno Unito ha lanciato una nuova competizione “Lead the Team“, chiedendo agli appassionati di rugby di Inghilterra e Scozia di progettare un’edizione speciale per due pick-up L200 che condurranno le squadre sul campo di Twickenham e BT Murrayfield durante il 20/21 stagione. 

Una giuria indipendente selezionerà quattro progetti dei fan per ogni nazione. 

I design selezionati verranno quindi pubblicati sui canali social di England Rugby e Scottish Rugby, dove verrà chiesto di votare per i vincitori finali. La scadenza per le iscrizioni è il 17 settembre.

Il vincitore, in Inghilterra e Scozia, avrà anche l’onore di guidare nel pick-up Mitsubishi L200 della propria nazione, conducendo la squadra allo stadio prima della partita.

Lead The Team – Designed By Fans, is the perfect way for Mitsubishi Motors in the UK to celebrate the much-anticipated return of international rugby with fans of both England and Scotland. We’re excited to see what our fans create and can’t wait to see the winning designs leading these great nations for the upcoming season.

Katie Dulake – GM Marketing and Communications Mitsubishi Motors UK

PEPSICO, SPONSOR UFFICIALE DELLA FINALE CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE 2020

PepsiCo ha annunciato la partnership pluriennale con UEFA Women’s Football, rafforzando ulteriormente la sua presenza in tutto il panorama calcistico d’élite, diventando sponsor ufficiale della finale di Champions League tra il Lione ed il Wolfsbug, che si terrà domenica 30 agosto.

La partnership del gruppo PepsiCo con il campionato europeo femminile si affianca alla pluriennale sponsorizzazione della UEFA Champions League maschile.

PepsiCo è orgogliosa di unificare e rafforzare la partnership globale con UEFA includendo anche il campionato europeo femminile. Questo è un momento importante per l’evoluzione dello sport e per il nostro business in tutto il mondo. Non vediamo l’ora di accelerare la crescita di questo entusiasmante gioco, impegnandoci per il futuro del calcio femminile.

Ram Krishan – Global Chief Commercial Officer PepsiCo

La partnership quinquennale vedrà PepsiCo sostenere il calcio femminile fino al 2025.

PepsiCo sarà partner principale della UEFA Women’s Champions League, della UEFA Women’s EURO, della UEFA Women’s Championships Under-19 e Under-17, e della UEFA Women’s Futsal EURO; sostenendo anche il programma UEFA Together #WePlayStrong che mira a incoraggiare più ragazze e donne a giocare a calcio.

INTEL ESTENDE LA PARTNERSHIP CON NATIONAL STUDENT ESPORTS

Intel ha esteso la sua partnership con la National Student Esports (NSE), l’ente ufficiale per gli eSport universitari, nell’anno accademico 2020/2021. 

Il marchio è il partner principale del British University Esports Championship della NSE, la competizione ufficiale per le università britanniche.

Oltre a supportare nuovamente il British University Esports Championship nel 2021, l’estensione vedrà la coppia Intel-FutureGen, un programma di sviluppo della leadership per studenti leader di alto livello nello spazio eSport, continuare per almeno un altro anno.

Intel is proud to support NSE and the British University Esports Championship for another season. Through education, new technologies and the Intel FutureGen programme, our partnership continues to nurture British talent. Working with organizations like the NSE is at the heart of our esports strategy and we remain committed to providing esports opportunities for young people throughout the UK.

Scott Gillingham – UK Gaming and eSports Lead Intel UK

We’re incredibly excited that Intel has decided to extend the partnership into 2021. With 70% of NSE’s audience enrolled on a STEM course, and almost 30% studying Computer Science, Intel brings so much more to the table for students than just its rich esports heritage.  

Jonathan Tilbury – Managing Director of NSE

Il British University Esports Championship ha visto gareggiare 1.100 squadre e 95 Università nella stagione 2019/20, rendendolo una delle più grandi competizioni di eSport organizzate in Europa.

DORILTON CAPITAL ACQUISTA LA WILLIAMS RACING

La società di investimenti privati Dorilton Capital, ​​con sede negli Stati Uniti, ha acquisito il team di F1 Williams Racing.

The transaction announced today marks the next stage in the history of Williams Formula 1 at an exciting time in the sport. The company has successfully completed its strategic review and we are pleased to announce the sale to Dorilton Capital, which delivers a great outcome for shareholders and secures the long term future of the company.

Mike O’Driscoll – CEO Williams

La notizia arriva dopo che il team, insieme a tutti gli altri nove costruttori di F1, hanno firmato il nuovo accordo, che porterà nuove modifiche alle regole di questo sport.

Dorilton, nel frattempo, afferma di aver posto l’accento sul rispetto e la conservazione del patrimonio della società, impegnandosi a continuare a correre con il marchio Williams ed afferma che non ha intenzione di trasferire il team lontano dalla sua base, a Grove, nell’Oxfordshire.

We are delighted to have invested in Williams and we are extremely excited by the prospects for the business. We believe we are the ideal partner for the company due to our flexible and patient investment style, which will allow the team to focus on its objective of returning to the front of the grid. We look forward to working with the Williams team in carrying out a detailed review of the business to determine in which areas new investment should be directed. We also recognise the world class facilities at Grove and confirm that there are no plans to relocate.

Matthew Savage – Chairman of Dorilton Capital

WORLD ATHLETICS LANCIA UNA NUOVA TECNOLOGIA PER COMPENSARE LA MANCANZA DI SPETTATORI

World Athletics ha iniziato ad utilizzare una tecnologia su misura per generare il rumore artificiale della folla e l’atmosfera dell’evento durante le appuntamenti della Diamond League

La tecnologia, che ha debuttato venerdì sera allo Stade Louis II di Monaco, è stata sviluppata specificamente per l’atletica leggera e viene utilizzata per compensare la mancanza di spettatori, con gli eventi della Diamond League che si svolgono ancora a porte chiuse a causa della pandemia di Covid -19 ancora in corso. 

Utilizzando un ampio database di suoni dei Campionati mondiali di atletica leggera e degli eventi della Diamond League passati, il sistema viene utilizzato per generare nuovi effetti dal vivo, creando un’atmosfera di gara sia all’interno dello stadio sia per il pubblico televisivo. 

Creating stages for our athletes is one of our core tasks. Given the circumstances we have to be creative and innovative to find new ways to make these stages still the best ones to compete, even without spectators. Ghost events don’t have to be silent. Our Atmosphere Project will create an environment that athletes are used to, help them to compete and perform better and at the same time enhance the viewer experience for the TV audience.

Florian Weber – World Athletics Event Presentation Manager

PADDY POWER E MOTHERWELL SI UNISCONO PER LA CAMPAGNA DI MISSING PEOPLE

Paddy Power ed il Motherwell si uniscono per la campagna di Missing People, nel tentativo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui bambini scomparsi.

Questa nuova campagna a sostegno dell’organizzazione di beneficenza vedrà il bookmaker riempire uno stand al Motherwell’s Fir Park con sagome vuote.

Il calcio è tornato con le partite che si svolgono a porte chiuse e, mentre altri club hanno riempito i posti vuoti con ritagli di cartone di fan, Paddy Power afferma che evidenzierà l’assenza ancora in corso di persone scomparse lasciandoli vuoti.

Missing People afferma che una persona viene segnalata scomparsa nel Regno Unito ogni 90 secondi.

We all know fans are missing from football at the moment, but some are missing from wider life, too. We hope this campaign, and striking image, can spark conversations across the country, as the majority of our customer base are young men, the demographic that’s most at risk of going missing.

Paddy Power

Oltre alle 1.190 sagome, che sono state viste per la prima volta durante la partita casalinga di apertura della stagione del Motherwell contro il Dundee United, Paddy Power afferma che posizionerà anche poster di persone scomparse nei suoi 650 negozi nelle posizioni che sono state viste l’ultima volta.

This is a highly visible and needed opportunity for families in communities across the UK to raise awareness of their missing loved one – at a time when it is so hard to search due to COVID-19 restrictions. We will also be getting the message out via Paddy Power stores to reach a key group of people at higher risk of going missing: men aged 18-39. Important funding through this partnership will help more than 500 people in crisis through 24/7 support on our helpline, at a time when more people than ever are needing that support.

Jo Youle – Chief Executive of Missing People

SIR SAFETY CONAD PERUGIA E TELETHON INSIEME PER LA RICERCA

Per il secondo anno consecutivo la Sir Safety Conad Perugia sosterrà la Fondazione Telethon in una raccolta fondi, il cui ricavato sarà totalmente destinato alla ricerca sulle malattie genetiche.

La manifestazione, organizzata dal Geom. Daniele Barca, che era già in programma per fine maggio e che a causa della pandemia era stata rinviata, avrà luogo il 12 e 13 settembre a Silvano D’Orba in provincia di Alessandria in ricordo di Stefania, deceduta nel 2016 a causa di una leucemia fulminante.


Il club bianconero donerà una maglia da gioco dell’atleta Aleksandar Atanasijevic per sostenere la causa benefica, confermando anche quest’anno sensibilità e disponibilità per la missione che Telethon si prefigge.


La Fondazione Telethon ringrazia la Sir Safety Conad Perugia per la donazione della maglia per l’evento benefico pro Telethon in ricordo di Stefania. È già il secondo anno di questo connubio e l’auspicio è quello di rinnovare la partecipazione per gli eventi futuri.
Un grazie di cuore ovviamente da parte mia e della sezione Telethon di Alessandria per la donazione della maglia e per la disponibilità e il sostegno che la società ci ha sempre dimostrato in questi anni.

Daniele Barca – Telethon Alessandria