“MADE IN BELGIUM”, IL DOCUMENTARIO SU KEVIN DE BRUYNE

Il Manchester City ha svelato una nuova produzione documentaria interna, Made in Belgium, che fa luce sulla carriera del calciatore Kevin de Bruyne.

La produzione CityTV, della durata di 70 minuti, sarà disponibile per la visione sulla piattaforma di contenuti del club, CITY +, ed include un ampio materiale di archivio e interviste esclusive con artisti del calibro di Pep Guardiola, Vincent Kompany, Eden Hazard ed il manager belga Roberto Martinez, nonché amici d’infanzia del giocatore.

Secondo il City, la produzione di contenuti originali è al centro della sua strategia, e “Made in Belgium” segue i recenti documentari sulle carriere di David Silva e Sergio Aguero, nonché la miniserie in tre parti “City Restart“, che ha dato la possibilità ai tifosi di guardare, da dietro le quinte, il ritorno della squadra in campo durante il blocco del coronavirus.

LA SECONDA MAGLIA DEL US LECCE RACCHIUDE TUTTI I COMUNI DELLA PROVINCIA

Sono state presentate ieri mattina le nuove divise da gioco che i giocatori del US Lecce indosseranno per la stagione sportiva 2020/21.

Ogni divisa della società giallo/rossa presenta delle differenti particolarità. Nello specifico, la seconda maglia del club, unisce il marketing sportivo ed il marketing territoriale in un connubio perfetto: la texture della maglia da gioco include infatti tutti i nomi dei Comuni della provincia di Lecce.

Le maglie di stagione in stagione si modificano di qualcosa. In questa sede sulle nostre divise compaiono già due sponsor, che hanno rinnovato l’accordo e parlo di Maffei e Banca Popolare Pugliese. La prima, rigorosamente a strisce giallorosse,  vede un piccolo intervento tipo pixel, sia nella parte anteriore che posteriore. La seconda maglia per noi è sempre stata un veicolo di contenuti, di messaggi. Per la nostra società il legame con il territorio è la cosa più importante. La texture è realizzata con i nomi di tutti i comuni che compongono la Provincia di Lecce, per rimarcare proprio il legame con il territorio.

Andrea Micati – Responsabile Marketing US Lecce

La terza divisa di quest’anno è stata realizzata in questo modo per dare seguito ad un impegno che avevamo preso a dicembre scorso, con il Vescovo di Lecce Mons. Seccia aderendo alla campagna di sensibilizzazione a favore degli ulivi salentini , martoriati dalla xylella.

Giuseppe Mercadante – Direttore Generale US Lecce

Le maglie dei portieri saranno tre, di colore grigio, nero e celeste.

Quella relativa ai portieri è sempre una questione particolare,in quanto spesso e volentieri gli abbinamenti dei colori creano dei problemi ai direttori di gara. Abbiamo cercato di ricreare delle maglie storiche da portiere degli anni passati.

Giovanni Fasano – Responsabile magazziniere/abbigliamento US Lecce

MACRON, TERZO PIÙ IMPORTANTE BRAND NEL SETTORE DELLE SPONSORIZZAZIONI TECNICHE IN EUROPA

Macron, l’azienda italiana leader nel mercato internazionale dello sportswear e terzo più importante brand nel settore delle sponsorizzazioni tecniche a livello di club calcistici europei, è rappresentata da ben 21 club in 17 Paesi diversi, nelle due più importanti competizioni calcistiche per club in Europa: UEFA Champions League ed Europa League.

In UEFA Champions League, Lazio (Italia) e Club Brugge (Belgio) hanno accesso diretto alla fase a gironi, mentre Viktoria Plzen (Rep.Ceca), PAOK Salonicco (Grecia), Stella Rossa Belgrado (Serbia) e Omonia Nicosia (Cipro) sono impegnate nel turni preliminari.

Due gli accessi diretti anche in Europa League con Real Sociedad (Spagna) e OGC Nice (Francia), ai quali si aggiungono, impegnati nei preliminari, Sporting Clube de Portugal (Portogallo), APOEL Nicosia (Cipro), Hajduk Spalato (Croazia), Lech Poznan (Polonia), Honved (Ungheria), DAC 1904 (Slovacchia), Zrinjski Mostar e Željezničar (Bosnia), Škendija (Macedonia), Barry Town e Bala Town (Galles), Vikingur Reykjavik (Islanda) e Motherwell (Scozia).

Macron non è solo rappresentata da tutti questi club: il Macron Hero sarà comunque presente in ogni partita di UEFA Champions League e di Europa League perché, dallo scorso anno, il brand italiano è “Official UEFA Referee Match Kit Supplier”, prima azienda italiana a fornire tutto il materiale tecnico al settore arbitrale UEFA e quindi a tutti i direttori di gara impegnati nella direzione delle sfide europee.

UEFA Champions League ed Europa League sono gli appuntamenti continentali più importanti a livello di club. Essere presenti con così tanti e importanti club ed essere rappresentati anche dai migliori arbitri UEFA, accresce ulteriormente la visibilità del nostro brand. Ogni squadra, oltre alla passione e all’impegno, mette in campo la propria storia, che noi raccontiamo con la stessa passione e impegno, realizzando per loro maglie uniche che portano dentro l’orgoglio e l’emozione di prendere parte a queste grandi sfide calcistiche. A tutti i nostri club auguriamo di raggiungere il miglior risultato possibile.

Gianluca Pavanello – Ceo Macron

LAVAZZA E JUVENTUS: ANNUNCIATA LA NUOVA PARTNERSHIP

Official coffee” a livello globale del club campione d’Italia: nasce così la partnership siglata da Lavazza e Juventus FC

Entrambe di origine torinese e oggi due realtà globali, Lavazza e Juventus, grazie alla visione strategica e alla capacità imprenditoriale, hanno saputo creare ed esportare nel mondo un modello di business vincente riconosciuto a livello internazionale.

L’accordo prevede una serie di azioni di marketing e comunicazione quali la visibilità del brand Lavazza sul campo durante le partite di serie A e Coppa Italia e al Juventus Training Center, attività su canali digital e social, l’utilizzo del logo per la comunicazione ATL, BTL e web.

La partnership coinvolgerà anche la Prima Squadra di calcio femminile della Juventus, che dalla sua costituzione è sempre stata campione d’Italia, e anche il mondo eSports grazie ad alcune attività con il team bianconero di eFootball.

Rientrano nell’accordo anche il consumo esclusivo di caffè Lavazza presso tutti i bar e le sale hospitality dell’Allianz Stadium di Torino, dotate anche di Coffee Station; l’utilizzo di macchine Lavazza presso tutti gli “Sky box” dello stadio, nonché il diritto di fornire il caffè presso il J Hotel.

Siamo particolarmente orgogliosi di siglare questa partnership pluriennale con un brand iconico come Juventus, che come noi è torinese, italiano, con un’importante heritage familiare e dalla dimensione internazionale. Lo sport rappresenta un pillar strategico del nostro brand per far apprezzare in tutto il mondo la vera cultura del caffè italiano e per raggiungere un pubblico trasversale di appassionati. Sono certo che questa nuova collaborazione risulterà vincente per trasmettere ancora una volta, e sempre meglio, i valori condivisi come la ricerca dell’eccellenza, la capacità di innovare e di ispirare le persone, e renderà ancora più unico il mondo Juventus con una coffee experience di altissima qualità firmata Lavazza.

Sergio Cravero – Chief Marketing Officer Lavazza

Accogliamo Lavazza nella famiglia dei nostri partner con soddisfazione. Questo accordo è molto significativo per il nostro Club e la nostra città unendo due dei brand italiani più importanti al mondo. I progetti che andremo a realizzare insieme toccheranno diversi ambiti sfruttando i molti punti strategici di contatto tra le nostre realtà.

Giorgio Ricci – Chief Revenue Officer Juventus

PANINI LANCIA LA CAMPAGNA CREATA DA DARK HORSES PRIMA DELLA NUOVA STAGIONE DI PREMIER LEAGUE

Il brand di carte collezionabili Panini ha lanciato il suo prodotto ufficiale, “Premier League Adrenalyn XL“, in vista della nuova stagione calcistica.

Una nuova campagna, creata dall’agenzia creativa per lo sport Dark Horses, che mostra l’attesa e l’eccitazione senza tempo che i collezionisti di carte provano quando aprono un nuovo pacchetto di carte Panini.

Utilizzando animazioni e grafica in stile meme, con filmati di alcune delle più grandi star della Premier League, il lavoro televisivo drammatizza le reazioni dei collezionisti quando scoprono le loro carte, con un’enfasi particolare su tre delle carte più rare: Golden Baller, Elite e Invincible

Gli annunci sono doppiati dall’ambasciatore del marchio Panini e dal popolare YouTuber SV2.

Panini is one of those incredible brands that immediately stirs the memory bank full of childhood glee. Every new season is a chance for a new generation to experience the pleasure of ripping open a pack and finding a shiny or their favourite player for the first time. This exuberance is exactly what we wanted to bring to life for the launch of the new Panini Adrenalyn XL cards.

Steve Howell – Creative Partner Dark Horses

We set out to do something really different and exciting in the UK and Ireland with our Premier League Adrenalyn XL trading card collection this year. We are absolutely delighted with how the creative has come out and can’t wait to share it with the world. We knew partnering with the team at Dark Horses would allow us to really move the brand forward, and so it has proved.

Chris Clover – Head of Marketing Sport Panini

La campagna di sei settimane è supportata da quattro spot televisivi, tre dei quali saranno protagonisti di uno dei tipi di carte speciali (Golden Baller, Elite o Invincible) e verranno trasmessi a rotazione.

VITALITY ANNUNCIA PARTNERSHIP CON SEI NUOVE SQUADRE DI CALCIO

Vitality ha annunciato nuovi accordi con sei club di calcio, comprendendo sia la squadra maschile che femminile di ciascuna.

La compagnia di assicurazioni sulla salute e sulla vita afferma che il suo impegno nei confronti delle squadre femminili, in particolare, evidenzierà il divario nell’attività fisica tra uomini e donne.

Annunciando nuove partnership con le squadre maschili e femminili di Crystal Palace, Leeds United e Southampton, il brand ha anche esteso i suoi accordi con il Chelsea ed il Cardiff City.

Inoltre, Vitality ha preso accordi con Bournemouth, Leicester City e Newcastle United, includendo anche le squadre femminili.

Vitality afferma che la partnership che ha con ogni club è diversa.

We are pleased to announce our partnerships with these six football clubs, across both the men’s and women’s game,” said, Neville Koopowitz, CEO, Vitality. Today’s announcements affirms our commitment to the women’s game and our aspiration to inspire many more women and girls to get and stay physically active. There has never been a more important time to get involved in women’s football, and including both the women’s and men’s teams in our football partnerships acknowledges the stark difference between how active men and women are, and the negative impact that COVID-19 has had on women’s activity levels. By working with the clubs we hope to drive visibility of both the women and men’s team, showcasing this great sport and encouraging millions more people to get active and play football, which is all in line with our core purpose to make people healthier and enhance and protect their lives.

Vitality afferma che lavorerà con i club per aumentare la visibilità del gioco femminile e ispirare ragazze e donne a dedicarsi al calcio e ad altri sport.

NETBALL HOME NATIONS FA SQUADRA PER LA CAMPAGNA #TOGETHERWEARENETBALL

Gli organi di governo del Netball in Inghilterra, Irlanda del Nord, Scozia e Galles si sono riuniti per lanciare un’iniziativa congiunta, volta a proteggere la longevità dello sport e a rendere nuovamente attive donne e ragazze in tutto il Regno Unito.  

Nel tentativo di affrontare le sfide create per lo sport dalla pandemia di coronavirus, è stata lanciata questa nuova campagna #TogetherWeAreNetball per incoraggiare i membri a rinnovare la loro iscrizione per la stagione 2020/21.

Secondo alcuni rumors, l’idea è stata creata da Welsh Netball, ed è la prima volta che le quattro nazioni hanno collaborato a una campagna del genere.  

The netball governing bodies across the UK have been working tirelessly since March to keep the Netball Family safe, informed and engaged. We have worked collaboratively to ensure that our members are able to return to court safely, in line with our return to netball roadmaps and respective Government guidelines. We have consulted our  members, obtained the latest medical and scientific advice and placed an emphasis on regular, clear communication throughout this crisis. This unprecedented challenge has also presented us with a wealth of new digital opportunities, and the Netball Family has united like never before. Plus, thanks to the International Netball Federation and Netball Europe via their COVID-19 relief fund, they have enabled us to bring this collaborative vision to life. Their support and that of our community is vital to protect the future of our game and ensure that we survive and emerge stronger than ever, because #TogetherWeAreNetball.

Sarah Jones – CEO Welsh Netball

To have all four nations coming together in support of this initiative is monumental. It shows what netball is all about and how much this sport matters to us all. None of us could have anticipated the impact COVID-19 would have and the pressures it would put our sport under but we are doing all we can to protect it. By collaborating on this initiative we can tap into each other’s resources, speak to a bigger audience and demonstrate how this sport can connect us all, even during difficult times. At England Netball, we not so long ago launched an individual campaign called #RiseAgain based on membership and  this initiative with the home nations is a great extension of that, bringing not only England based netballers together but the whole of the UK. I hope our members will get behind us in supporting #TogetherWeAreNetball because the future of netball is in their hands.

Fran Connolly – CEO of England Netball

I TEAM INEOS LANCIANO L’INIZIATIVA “COVID IGIENE PER LE SCUOLE”

Un gruppo di squadre sportive d’élite si è riunito per lanciare un nuovo programma educativo volto a riportare i bambini a scuola in sicurezza.

Il programma ZERO Days è stato sviluppato dalle squadre sportive d’élite INEOS, da esperti di igiene, educazione e cambiamento comportamentale che lavorano insieme al partner di beneficenza 1851 Trust.  

Il programma si basa sulle varie aree di competenza del gruppo e offre risorse gratuite basate sul curriculum per le scuole secondarie che includono assemblee, video e poster per tutte le aree delle scuole, per aiutare a prevenire la chiusura delle scuole correlate a COVID-19 e creare un cambiamento di comportamento positivo nelle scuole. 

Star tra cui Patrick Vieira, Eliud Kipchoge, Geraint Thomas, Egan Bernal, Sir Ben Ainslie e Sir Dave Brailsford hanno dato il loro sostegno alla campagna e implementeranno le pratiche tra i loro team per aiutare a prevenire la trasmissione di virus e batteri.

Minimising the risk of avoidable illness is key to success in sport. Consequently, over the last ten years, we have developed a unique hygiene programme to protect our riders and staff based on the principles of Prepare, Protect, Control. Hygiene has now become critical for everyone in every part of their life – from sport and school to the workplace and home – as we are all facing new challenges. Through the ZERO Days schools programme, we are proud to be sharing this same expert knowledge and help teachers and pupils keep their schools open.

Sir Dave Brailsford – INEOS Grenadier Team Principal

Over the summer teachers have shared with us the challenges that they face as schools reopen and how important it will be for their pupils to feel safe. It’s been a privilege for the 1851 Trust to partner with experts and elite sports stars to develop the ZERO Days programme. Working with teachers we have adapted everyday, world class protocols for schools to help educate young people as part of the curriculum. We now want the ZERO Days programme to be available to pupils in every secondary school to protect themselves and each other at school, and also at home and in their communities.

Dame Louise Makin – Chair of 1851 Trust

LA TERZA MAGLIA DEL CESENA FC CELEBRA GLI 80 ANNI DI STORIA DEL CLUB

C’è tutta la storia bianconera nella terza maglia del Cesena 2020/21. Dopo il tuffo nel passato delle divise home e away che avevano riproposto il disegno di quella utilizzata nella stagione 1980/81, anche il terzo modello è un omaggio agli ottant’anni compiuti dal Cavalluccio lo scorso 21 aprile.

Il colore scelto è il granata che, con diverse sfumature, aveva fatto capolino in altri campionati (due su tutti, il 78/79 e l’89/90) ma a renderla unica sono i nomi di tutti i 975 calciatori, riportati in sublimatico sull’intera superficIe, che almeno per una volta sono scesi in campo con la maglia del Cesena.

Il disegno è completato da una banda trasversale (anche questa utilizzata in passato) tono su tono che parte dalla spalla sinistra mentre i colori bianco e nero sono riportati sul colletto e nella parte finale delle maniche. La maglia sarà abbinata al calzoncino nero e ai calzettoni granata.

Come nelle prime due divise, l’interno del colletto riporta la scritta “80esimo”, richiamo al compleanno in casa bianconera, mentre l’hashtag #DaiBurdel personalizza la parte esterna.

Come le altre due, anche terza divisa è nel segno della celebrazione della nostra storia. Per noi è una sorta di omaggio a tutti quei calciatori che quella storia hanno contribuito a scriverla in questi ottant’anni. Rispetto alle precedenti stagioni avremo così una maglia personalizzata e unica anche nel terzo modello e per questo voglio ringraziare lo sponsor tecnico Mizuno che si è messo a completa disposizione per dare forma alle nostre idee.

Alessandro Ugoccioni – Responsabile marketing del Cesena FC

PICK-UP MITSUBISHI PROGETTATI DAI FAN PER GUIDARE IN CAMPO LE SQUADRE DI RUGBY DELL’INGHILTERRA E DELLA SCOZIA

Mitsubishi Motors nel Regno Unito ha lanciato una nuova competizione “Lead the Team“, chiedendo agli appassionati di rugby di Inghilterra e Scozia di progettare un’edizione speciale per due pick-up L200 che condurranno le squadre sul campo di Twickenham e BT Murrayfield durante il 20/21 stagione. 

Una giuria indipendente selezionerà quattro progetti dei fan per ogni nazione. 

I design selezionati verranno quindi pubblicati sui canali social di England Rugby e Scottish Rugby, dove verrà chiesto di votare per i vincitori finali. La scadenza per le iscrizioni è il 17 settembre.

Il vincitore, in Inghilterra e Scozia, avrà anche l’onore di guidare nel pick-up Mitsubishi L200 della propria nazione, conducendo la squadra allo stadio prima della partita.

Lead The Team – Designed By Fans, is the perfect way for Mitsubishi Motors in the UK to celebrate the much-anticipated return of international rugby with fans of both England and Scotland. We’re excited to see what our fans create and can’t wait to see the winning designs leading these great nations for the upcoming season.

Katie Dulake – GM Marketing and Communications Mitsubishi Motors UK