WORLD ATHLETICS LANCIA UNA NUOVA TECNOLOGIA PER COMPENSARE LA MANCANZA DI SPETTATORI

World Athletics ha iniziato ad utilizzare una tecnologia su misura per generare il rumore artificiale della folla e l’atmosfera dell’evento durante le appuntamenti della Diamond League

La tecnologia, che ha debuttato venerdì sera allo Stade Louis II di Monaco, è stata sviluppata specificamente per l’atletica leggera e viene utilizzata per compensare la mancanza di spettatori, con gli eventi della Diamond League che si svolgono ancora a porte chiuse a causa della pandemia di Covid -19 ancora in corso. 

Utilizzando un ampio database di suoni dei Campionati mondiali di atletica leggera e degli eventi della Diamond League passati, il sistema viene utilizzato per generare nuovi effetti dal vivo, creando un’atmosfera di gara sia all’interno dello stadio sia per il pubblico televisivo. 

Creating stages for our athletes is one of our core tasks. Given the circumstances we have to be creative and innovative to find new ways to make these stages still the best ones to compete, even without spectators. Ghost events don’t have to be silent. Our Atmosphere Project will create an environment that athletes are used to, help them to compete and perform better and at the same time enhance the viewer experience for the TV audience.

Florian Weber – World Athletics Event Presentation Manager