TOUGH MUDDER E MARVEL COLLABORANO PER UN’INIZIATIVA DI FITNESS DIGITALE

Tough Mudder e Marvel hanno annunciato una nuova partnership che vedrà la coppia lanciare una nuova “avventura di fitness” digitale.

Il brand di fitness lancerà la “Tough Mudder Challenge: Marvel Edition“, un nuovo evento digitale di 21 giorni in cui i partecipanti approfondiranno l’universo Marvel e rilasceranno i loro “super poteri interiori” con sfide ispirate agli Avengers, agli X-Men e ai Fantastici Quattro.

Partendo ad ottobre, come parte della serie Tough Mudder Challenge, i partecipanti completeranno una serie di sfide fisiche, mentali e basate sulle abilità nel corso di 21 giorni, monitorando i loro progressi in una nuova piattaforma digitale.

The Marvel and Tough Mudder communities are a natural fit. Both brands give people of all abilities an outlet to escape the ordinary and get motivated and inspired to overcome challenges they didn’t think they were capable of.

Kyle McLaughlin – Global CEO Tough Mudder

When Marvel’s heroes are pushed to their limits, they find their inner strength and work together to accomplish the seemingly impossible. Just like Earth’s Mightiest Heroes, the Tough Mudder community brings out those very same qualities. We hope everyone will be up for the challenge with this latest Marvel Edition.

Dan Buckley – President, Marvel Entertainment

I partecipanti potranno guadagnare equipaggiamento finale unico Marvel / Tough Mudder co-branded ed una moneta della sfida commemorativa, parte di un set completo di sei monete che i partecipanti potranno guadagnare per aver completato le sfide Tough Mudder da luglio a Dicembre. 

I TEAM INEOS LANCIANO L’INIZIATIVA “COVID IGIENE PER LE SCUOLE”

Un gruppo di squadre sportive d’élite si è riunito per lanciare un nuovo programma educativo volto a riportare i bambini a scuola in sicurezza.

Il programma ZERO Days è stato sviluppato dalle squadre sportive d’élite INEOS, da esperti di igiene, educazione e cambiamento comportamentale che lavorano insieme al partner di beneficenza 1851 Trust.  

Il programma si basa sulle varie aree di competenza del gruppo e offre risorse gratuite basate sul curriculum per le scuole secondarie che includono assemblee, video e poster per tutte le aree delle scuole, per aiutare a prevenire la chiusura delle scuole correlate a COVID-19 e creare un cambiamento di comportamento positivo nelle scuole. 

Star tra cui Patrick Vieira, Eliud Kipchoge, Geraint Thomas, Egan Bernal, Sir Ben Ainslie e Sir Dave Brailsford hanno dato il loro sostegno alla campagna e implementeranno le pratiche tra i loro team per aiutare a prevenire la trasmissione di virus e batteri.

Minimising the risk of avoidable illness is key to success in sport. Consequently, over the last ten years, we have developed a unique hygiene programme to protect our riders and staff based on the principles of Prepare, Protect, Control. Hygiene has now become critical for everyone in every part of their life – from sport and school to the workplace and home – as we are all facing new challenges. Through the ZERO Days schools programme, we are proud to be sharing this same expert knowledge and help teachers and pupils keep their schools open.

Sir Dave Brailsford – INEOS Grenadier Team Principal

Over the summer teachers have shared with us the challenges that they face as schools reopen and how important it will be for their pupils to feel safe. It’s been a privilege for the 1851 Trust to partner with experts and elite sports stars to develop the ZERO Days programme. Working with teachers we have adapted everyday, world class protocols for schools to help educate young people as part of the curriculum. We now want the ZERO Days programme to be available to pupils in every secondary school to protect themselves and each other at school, and also at home and in their communities.

Dame Louise Makin – Chair of 1851 Trust

UKACTIVE ANNUNCIA LA “GREAT BRITISH WEEK OF SPORT”

Ukactive ha annunciato una nuova celebrazione dello sport e dell’attività fisica con la creazione della “Great British Week of Sport“.

La prima edizione della campagna metterà in luce il potere che lo sport ha sul benessere mentale e sociale oltre che sulla salute fisica.

La campagna si svolgerà da sabato 19 a domenica 27 settembre, in collaborazione con Sport England, il governo del Regno Unito e la Commissione europea e coinvolgerà una serie di altre organizzazioni per il benessere fisico, mentale e sociale come l’organizzazione giovanile Street Games ed il marchio di fitness Les Mills.

We are delighted to launch the Great British Week of Sport, celebrating everything that’s great about our passion for physical activity and sport. We are living in challenging times, which makes it all the more important we celebrate the incredible spirit and unity through sport and activity that makes our communities stronger. Every day, taking part in physical activity and sport brings people together in a way that is very unique, making our gyms, leisure centres and sports venues part of our social fabric. The Great British Week of Sport will show that physical activity is available to everyone, no matter what your background, age, gender, race or ability, and that being active together is an amazing thing.

Baroness Tanni Grey-Thompson – Ukactive

Enjoying sport and being physically active can make us all happier and healthier, which is why Sport England is pleased to support the first Great British Week of Sport.  We know that sport is a powerful means to bring people together, and so a full week dedicated to showcasing fun and enjoyable activities to encourage people of all ages to get involved means more people should have the opportunity to enjoy the benefits of being active.

Tim Hollingsworth – CEO Sport England

Il pubblico britannico sarà incoraggiato a utilizzare l’hashtag #BeActive sui social media durante la settimana e ad utilizzare le app gratuite “Active 10” per la camminata e “Couch to 5k“, in collaborazione con la campagna Better Health di Public Health England.

TECHNOGYM APRE LA PRIMA PALESTRA OUTDOOR

Inaugurata Sabato 1 Agosto sul nuovo lungomare di Rimini, alla presenza di Pierluigi Alessandri, Vice Presidente di Technogym, e del Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, la prima isola Technogym Outdoor, l’innovativa soluzione Technogym per l’esercizio all’aria aperta.

Si tratta dell’anteprima mondiale del concept studiato e realizzato da Technogym per gli spazi pubblici in grado di offrire una soluzione per l’esercizio fisico all’aperto in totale sicurezza ad utenti di ogni età e livello di forma fisica.

Ogni isola è stata progettata per massimizzare lo spazio disponibile per l’esercizio e per offrire agli utenti molteplici possibilità di esercizio grazie al QR code che permette agli utenti di accedere dal proprio smartphone ad una libreria digitale con esercizi e programmi di allenamento adatta ad utenti con diversi profili ed obiettivi.

La struttura è sviluppata all’insegna della sostenibilità di lungo periodo grazie all’utilizzo di materiali quali inox, alluminio e cemento che garantiscono lunga durabilità nel tempo, riparabilità, riciclo e alta protezione contro l’usura da utilizzo intenso e l’erosione da agenti atmosferici e ambiente marino.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto Wellness Valley, con impatti positivi sul territorio sia dal punto di vista economico e turistico, sia dal punto di vista sociale e della salute dei cittadini. (fonte: Technogym)

SPARTAN RACE TORNA NEL REGNO UNITO CON QUATTRO GARE

Spartan UK ha confermato che organizzerà quattro gare per il resto del 2020.

Al fine di garantire che le gare soddisfino i nuovi standard di sicurezza, Spartan afferma che ridurrà la capacità di oltre il 60% dei suoi eventi normali, mentre le batterie di partenza verranno mantenute a 50 corridori ogni cinque minuti per consentire l’allontanamento sociale. 

Spartan ha anche annunciato che i percorsi saranno ampliati per avere più spazio e ai partecipanti sarà controllata la temperatura prima di entrare nella sede dell’evento.

Il personale ed i volontari dovranno indossare le mascherine e ai corridori non sarà permesso di accedere nella sede dell’evento con più di 45 minuti di anticipo e dovranno uscire entro 30 minuti dalla fine.

Over these unprecedented months, a dedicated Spartan team has worked judiciously to create a robust relaunch plan for events worldwide. This plan has been designed to keep all racers, volunteers, partners, and staff safe, meet strict government requirements, and bring Spartan events back to as many people as safely possible. Our measures and plans are constantly evolving to align with the very latest requirements and the team are remaining flexible to adapt to any change in conditions. The Virtual Races have been an invaluable platform to inspire and motivate our community to focus, train and achieve their fitness goals, but we also want to offer the real Spartan experience. Which is why we are delighted to have gone to such lengths to build our Road To Racing plans. While 2020 still sadly has multiple Spartan UK events cancelled, we are positive in delivering safe events to our fans while continuing to inspire and lead the wellness world.

Matt Brooke – Managing Director Spartan UK & Ireland

Durante il lockdown, Spartan ha comunque ospitato eventi digitali gratuiti nelle piattaforme online che hanno visto oltre 8.000 partecipanti completare le gare virtuali.

FITNESS: L’APP DEL MOMENTO SI CHIAMA BUDDYFIT

Buddyfit è la nuova applicazione, disponibile gratuitamente per Android ed iPhone, creata per consentire alle persone di allenarsi in qualsiasi luogo con il supporto di un personal trainer, attraverso workout personalizzati o allenamenti in diretta.

Esistono tantissime app che offrono schemi di allenamento personalizzati o workout giornalieri, ma tutte lasciano l’utente ad allenarsi da solo, senza che nessuno segua i movimenti o dia costanza e ritmo durante l’allenamento.

Da qui l’idea del suo fondatore, Giovanni Ciferri, di creare un’applicazione di fitness totale, in grado di collegare il personal trainer direttamente con il cliente: in questo modo, l’utente è seguito a 360 gradi, minimizzando il rischio di errori posturali o tecnici durante l’esercizio.

In un periodo incerto come questo, in cui molte persone diffidano nel tornare in palestra a causa della pandemia di Covid-19, Buddyfit è sicuramente una valida alternativa per continuare a stare in forma ed essere seguiti come in palestra.

Il team di Buddyfit può contare inoltre su due testimonial d’eccezione: Zlatan Ibrahimovic, Global Brand Ambassador del gruppo e Diletta LeottaBrand Ambassador per l’Italia.

Gli ultimi eventi hanno rivoluzionato completamente l’industria del fitness ed oggi le esigenze delle persone sono cambiate. Dopo aver sperimentato la possibilità di allenarsi anche a casa, le persone ricercano la flessibilità di potersi allenare dove vogliono e quando vogliono abbinando alla palestra il lavoro a casa. Lavoriamo da mesi al progetto, ed oggi siamo orgogliosi di lanciare l’app ufficialmente in Italia, nostro primo mercato, con Zlatan e Diletta che hanno creduto in noi.

Giovanni Ciferri – CEO Buddyfit

La società ha l’obiettivo di diventare leader del mercato del fitness online offrendo i propri servizi a trainer e palestre. Già oggi l’applicazione conta oltre 100 tra i migliori personal trainer in Italia e più di 3.000 persone utilizzano l’app ogni mese.

BLOOMBERG SQUARE MILE RELAY SVELA IL VIRTUAL CLUB

Il Bloomberg Square Mile Relay, una serie di gare di running mondiale per sostenere attività benefiche, ha svelato il suo nuovo progetto, il Virtual Club, che vedrà la comunità di corridori riunirsi online per allenarsi con un impatto sociale positivo.

La nuova piattaforma collega i dipendenti delle aziende delle maggiori multinazionali, in 12 città in tutto il mondo, per allenarsi e competere insieme in sfide virtuali, guadagnando punti sia per se stessi che per le loro aziende.

A loro volta, le società scaleranno le classifiche locali e globali prima di raccogliere infine donazioni di beneficenza sbloccabili basate sui livelli di attività.

I partecipanti potranno guadagnare punti camminando o correndo e la piattaforma virtuale è compatibile con la maggior parte dei fitness tracker indossabili. Le donazioni andranno a sostegno delle organizzazioni attraverso il partner benefico di Square Mile Sport, The Extra Mile, che ora si sta concentrando su una risposta alla pandemia di Coronavirus e sulle disuguaglianze create di conseguenza.

During this unprecedented time, where across the globe we have been forced to change our work and lifestyle habits, the importance of community, daily physical activity and connection to society are as high as ever. The Virtual Club will ensure our global community of corporate participants can still go The Extra Mile and run, jog or walk as a team to help unlock vital funds for our partner charities around the world, to help address the current public health issues in each race city.

James Hassett – Square Mile Sport Managing Director

La nuova piattaforma è sostenuta da una campagna sociale chiamata #RunForYourCity, che passerà attraverso i canali digitali di Bloomberg Square Mile Relay.