MARKETING DEI COLORI – CONSIGLI UTILI PER LA STRATEGIA DEL TUO BRAND

Le nostre menti sono programmate per rispondere al colore. Il colore è infatti un elemento fondamentale del codice visivo che ci aiuta nella comprensione della realtà e veicola il nostro umore ed il nostro stato d’animo, agendo direttamente sul sistema nervoso, influenzando così quelle che sono le percezioni, i giudizi e le sensazioni.

I colori:

  • Richiamano l’attenzione
  • Comunicano informazioni
  • creano identità durevoli nella mente dei consumatori
  • Hanno una certa influenza sulle emozioni delle persone

Ecco il motivo per cui l’utilizzo del colore ha acquisito un ruolo fondamentale nel marketing per la creazione di un brand o per influenzare la mente dei consumatori aumentando così le possibilità di acquisto. Esiste quindi una vera e propria psicologia del colore che, se opportunamente utilizzata, può contribuire a decretare il successo o il fallimento di un brand o di un prodotto. La percezione che abbiamo dei colori e le sensazioni che suscitano in noi sono in maggior parte dipendenti dalle nostre singole esperienze, sesso ed età. Quindi non sarebbe corretto affermare che ad ogni colore corrisponde una specifica sensazione universale. Tieni sempre a mente quello che hai letto prima per quanto riguarda contesto, differenziazione e sesso, e usa queste linee guida per trovare il colore che fa al caso tuo.

BIANCO

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: freschezza e pulito / speranza, bontà, luce e purezza / sterilità / facilità d’uso / verità / verginità e pudore / serietà, minimalismo e perfezione / innocenza
  • MARKETING: settore domestico / settore religioso / settore medicale / settore tecnologico / settore giuridico / settore nuziale / settore design / settore funerario

GIALLO

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: energia, gioia e allegria / intelletto / attenzione e avviso
  • MARKETING: settore dell’infanzia / settore della cultura / settore segnaletico

ARANCIONE

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: allegria, socialità e creatività / fiducia / salute e vitalità / rinnovamento e dinamicità
  • MARKETING: articoli per giovani / settore bancario / settore cibi e bevande / settore politico
  • WEB: call to action / bottoni di conversione / offerte

ROSSO

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: eccitazione, passione e amore / urgenza / pericolo / sicurezza / stimolazione
  • MARKETING: settore dell’eros e amore / settore medicale / settore della segnaletica / settore elettronica / settore cibi e bevande

ROSA

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: tenerezza e morbidezza femminile / bellezza e sensualità / amore e felicità / dolci
  • MARKETING: settore dell’infanzia / settore prodotti femminili / settore nuziale / settore dolciario

VIOLA

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: creatività, fantasia e magia / saggezza e spiritualità / magia e mistero / moda, vanità, successo e lusso
  • MARKETING: settore comunicazione e infanzia / settore ecclesiastico / settore ludico / settore fashion e cosmesi (profumi in particolare)

BLU/AZZURRO

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: fiducia, affidabilità e produttività / cura e salute / creatività e comunicazione / tranquillità e morbidezza
  • MARKETING: settore marketing, settore tecnologico e web / settore sanitario, settore farmaceutico e benessere / settore estetico e medicale

VERDE

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: salute, vita, fertilità e guarigione / natura e crescita / soldi, abbondanza e avidità / tranquillità, equilibrio e sicurezza
  • MARKETING: settore farmaceutico e medicale / settore ambientale / settore finanziario e bancario / settore benessere

NERO

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: eleganza, lusso e stile / concretezza e qualità
  • MARKETING: settore della moda e del lusso / settore tecnologico

MULTICOLORE

  • EMOZIONI e PERCEZIONI: inclusione, apertura e diversità / creatività e informalità
  • MARKETING: settore tecnologico / settore ludico

Il colore “perfetto” per generare conversioni non esiste. Seguendo questa linea guida però, potrai trovare il colore adatto per creare il tuo logo, il tuo sito o vendere il tuo prodotto.

Hai trovato interessante questo articolo?



Rispondi